Chi sono


Per divertirimi, svagarmi e per scacciare la mania del controllo che mi affligge dalla notte dei tempi ho iniziato a scrivere e da allora, visto che funziona, non mi sono più fermata!

Quello che mi piace della scrittura è che posso farlo quando e dove voglio, che posso scrivere in tutta sincerità e senza maschere quello che mi passa per la testa. I tanti personaggi che ho inventato sono stati tutti parte di me, anche quelli ai quale non avrei nemmeno stretto la mano se li avessi conosciuti in un bar.

Questo fa per me essere diventata una “scribacchina”, mi quieta l’animo e mi rilassa lo spirito … e la famiglia sorridente ringrazia!

Scrivo da quando ho 7 anni, dapprima storie strampalate sui quaderni di scuola, poi piccoli racconti scopiazzati dai grandi classici e ora spaccati di vita vera e non che mi frullano nella testa impazienti di uscire per essere raccontati e consumati.

Ai letterati che amano i grandi libri potranno sembrare trame di poca importanza, di vana bellezza. A chi invece sa apprezzare l’animo delle persone e le sue sfaccettature saprà cogliere nei miei libri le mille e più sfumature della nostra società, le sue paure, le sue ansie e soprattutto la sua costante ricerca di equilibro e felicità, che altro non è che l’essenza della vita stessa.

Grazie dunque per esserti soffermato a leggere questa breve biografia, un po’ diversa dalle solite, ma pregna di me, di Chiara!